L'ortica alleata per la salute

October 14, 2017

Il nome ortica deriva dal latino urere, bruciare. Eritemi, irritazione e dolore sono le fastidiose conseguenze che possono presentarsi al contatto con questa pianta a causa dei peli urticanti con cui si difende da chi voglia danneggiarla.
Ma chi la studia sa benissimo che, dietro le sostanze urticanti, si nasconde una grande meraviglia della natura.
L'urtica dioica è un'erba perenne da sempre utilizzata come medicamento. Può essere usata da fresca, la scelta migliore, preparando infusi o decotti, oppure essiccata o sotto forma di estratto. Il periodo migliore per la raccolta, come vuole la tradizione, è la primavera.
Anche nelle preparazioni alimentari può essere utilizzata sia fresca, per realizzare pasta ripiena, polenta, zuppe, contorni misti e torte salate, sia essiccata.
Una volta essiccata o cotta, la pianta perde completamente le proprietà urticanti. La pianta può essere usata per tingere di verde le stoffe e la radice per tingerle di giallo.
Tradizionalmente l'ortica è sempre stata utilizzata come rimedio rimineralizzante, antianemico, diuretico, depurativo, antiartritico e emostatico. Ricca di ferro, potassio, fosforo e flavonoidi, fornisce anche grandi quantitativi di calcio: 500 mg, che equivalgono alla metà del fabbisogno giornaliero, per 100 gr di prodotto. Inoltre la presenza di buoni quantitativi di vitamina A e C rende più facile l'assorbimento intestinale di questo prezioso elemento. Uno degli impieghi più conosciuti di questa pianta è quello in ambito dermocosmetico: addizionata allo shampoo per le sue proprietà antiforfora e come prodotto rinfrescante per la pelle.
Ultimamente alcuni studi fatti sulla radice hanno dimostrato che questa può essere molto utile per contrastare gli effetti dell'ipertrofia prostatica benigna, specialmente se associata a Serenoa Repens. La pianta è controindicata per chi abbia problemi di ipertensione, avendo proprietà vasocostrittive. E' comunque consigliabile chiedere il parere del medico o del farmacista prima di assumere integratori a base di ortica, in caso di gravidanza o diabete.

 

- Fabrizio Leone -

 

WELLNESS & THERAPY IN YOUR CONTROL!

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Featured Posts

CANI E PULCI

September 30, 2018

1/10
Please reload

Recent Posts

September 30, 2018

September 30, 2018

August 27, 2018