Ingrassare con la dieta vegetariana: gli errori

March 6, 2017

Una scelta etica, un'idea per mantenere la linea, una scelta dettata dalle "mode" del momento: sono svariati i motivi che possono portare a preferire per il proprio regime alimentare una dieta che vada ad eliminare carne e pesce. Questa eventuale scelta etica non è tuttavia garanzia di salute, e nemmeno di dimagrimento come si sarebbe portati a pensare in maniera troppo semplicistica.
Che sia basata su un alimento piuttosto che su un altro, la caratteristica più importante di una dieta deve infatti essere necessariamente l'equilibrio, facilmente disatteso invece da chi si auto-impone un cambiamento troppo repentino.
La regola in questo caso è semplice ma mai troppo ricordata: chi introduce più calorie di quelle che consuma, ingrassa. I vegetariani non sfuggono alla regola. Anzi, possono essere per certi versi anche più esposti al rischio. I vegetariani per sostituire carne e pesce consumano infatti parecchi formaggi; il potere energetico dei latticini è però alto ed è quindi facile introdurre più calorie del necessario. Se il rapporto tra peso e calorie nella carne e nel pesce è sostanzialmente analogo, nei formaggi può salire di parecchio. 
La soluzione in tal caso non è ovviamente quella dell'eliminazione dei latticini dalle proprie abitudini, ma molto più opportunamente calibrare l'introito calorico. I formaggi non devono essere presenti ad ogni pasto, e bisogna introdurre le proteine anche con i legumi. E a proposito di legumi attenzione sempre e comunque, anche in questo caso: ce lo dimostrano ad esempio i vegani, che pur rinunciando a latte, formaggi, miele e uova possono vedere svanire il sogno del peso forma, sempre a causa dello stesso errore, l'introduzione di troppe calorie proprio con i legumi, o magari anche con olio di oliva o semi, ricchi questi ultimi di vitamine e minerali ma assai calorici.
Insomma attenzione ai falsi miti ma soprattutto agli eccessi "nascosti". La parola d'ordine è equilibrio, sempre e comunque. Fermo restando che nel momento in cui si decide di cambiare regime alimentare, la scelta più saggia è quella di affidarsi alla consulenza di un professionista dietologo. Senza dimenticare il consiglio di sempre: nel caso sia necessario dimagrire, abbinata ad un regime alimentare corretto, non può mancare la sana ed indispensabile attività fisica.

 

WELLNESS & THERAPY IN YOUR CONTROL!

 

www.fabrizioleonephysiotrainer.com

 

#dieta #alimentazione #vegan #wellness #physiotrainer

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Featured Posts

CANI E PULCI

September 30, 2018

1/10
Please reload

Recent Posts

September 30, 2018

September 30, 2018

August 27, 2018